US Open, non vuole smettere di stupire e di sognare Carlos Alcaraz. Il tennista spagnolo continua a vincere e a convincere tutti gli addetti ai lavori. E’ nata una nuova stella?

Carlos Alcaraz, nuova stella del tennis (screenshot video YouTube)

Che nessuno svegli Carlos Alcaraz. Il giovane tennista spagnolo sta sbalordendo tutti in questo ‘US Open‘. In questa competizione è riuscito a sconfiggere anche uno come Stefanos Tsitsipas. Non uno qualunque visto che è il terzo migliore al mondo nel ranking. Il greco nulla ha potuto contro di lui. Come non ha potuto fare nulla anche il tedesco Peter Gojowczyk (5-7, 6-1, 5-7, 6-2, 6-0)) che si è dovuto arrendere agli ottavi di finale proprio contro di lui.

Il 18enne non ha nessuna intenzione di fermarsi e vuole continuare a stupire tutti gli sportivi. Ai quarti di finale affronterà il canadese Felix Auger-Aliassime. Quest’ultimo ha avuto la meglio sul padrone di casa, lo statunitense Frances Tiafoe (4-6, 6-2, 7-6, 6-4).

LEGGI ANCHE >>> Federer mostruoso anche a giocare a ping pong – VIDEO

US Open, Alcaraz stabilisce un nuovo record

Alcaraz sa benissimo di non aver fatto ancora nulla, ma in realtà qualcosa di importante l’ha fatta ed ha stabilito anche un importante record. Quale? A 18 anni e 3 mesi è stato il tennista più giovane di sempre ad aver raggiunto i quarti di finale dell’US Open. Mai nessuno ci era riuscito fino ad ora.

LEGGI ANCHE >>> Fognini si prende gioco di Nadal in maniera clamorosa – VIDEO

Chiude l’altro quarto di finale il russo Daniil Medvedev, numero 2 del mondo, e l’olandese Botic van de Zandschulp. Ancora poche ore e poi i quarti di finale dell’ultimo grande SLam del 2021 avranno inizio. Nel frattempo questo il post ufficiale dell’iberico che ha pubblicato esattamente due giorni fa dopo la vittoria contro il greco:

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM