Un post di Cristiano Ronaldo su Instagram sembra annunciare un divorzio con la Juventus che era già nell’aria da diverso tempo. Sarà così?

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Il calciatore portoghese non si è mai nascosto ed è sempre stato preciso e chiaro nel dichiarare le sue intenzioni. Proprio questo fa pensare che se il post voleva essere un addio alla Juventus nei prossimi giorni, o magari nelle prossime ore, arriverà l’annuncio di un calciatore pronto a salutare il mondo bianconero dopo una caterva di gol e diversi titoli conquistati. Non è arrivata la Champions League tanto sognata e per la quale era stato portato a Torino, anche se l’attenuante Covid-19 non può non essere presa in considerazione.

LEGGI ANCHE >>> Cristiano alla Roma?

La Juventus si ricostruisce dopo una stagione in cui si è tornati coi piedi per terra e lo Scudetto è andato ad altri. Un’annata che ha comunque regalato due Coppe, la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana, e un piazzamento sul fotofinish alla prossima Champions League. Non è da escludere dunque che vada avanti un progetto sui giovani che su tutti fa brillare i nomi di Matthijs De Ligt, Federico Chiesa e Dejan Kulusevski. Andranno avanti senza Cristiano Ronaldo?

Cristiano Ronaldo dice addio alla Juventus? Il post

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Secondo molti l’ultimo post di Cristiano Ronaldo è un modo per dire addio alla Juventus dopo tre stagioni d’amore. Le parole “Ho realizzato il mio obiettivo di vincere tutto in Italia: sono contento per la Coppa Italia, la Supercoppa italiana e il titolo di capocannoniere. Grazie a tutti per il viaggio! Siamo uniti“. Sembrano di fatto sancire un addio che sarebbe doloroso per i tifosi bianconeri ma non per le casse della società pronta a reinvestire per costruire una squadra ancora più forte.

LEGGI ANCHE >>> Roma, è ufficiale: Totti non tornerà nel club giallorosso. Le indiscrezioni

Con l’eventuale cessione di Cristiano Ronaldo, diviso pare tra i vecchi amori Manchester United e Sporting Lisbona, i bianconeri risparmierebbero i 31 milioni di euro netti d’ingaggio che garantirebbero l’acquisto di almeno due giocatori di grandissimo valore. Si fanno i nomi di Antoine Griezmann e Danny Van de Beek ma sono molti quelli che nella prossima stagione sognano la maglia della Juve.