Dean Berta Vinales è morto all’età di 15 anni. Il cugino di Maverick ha avuto un incidente in pista durante la gara di Supersport 300.

Sbk
Sbk (screenshot video YouTube)

Motociclismo in lutto. E’ morto all’età di 15 anni Dean Berta Vinales, cugino di Maverick e pilota della SuperSport. Lo spagnolo era impegnato in Gara-1 sul circuito di Jerez de la Frontera quando, almeno dalle prime informazioni, ha perso il controllo della sua moto ed è stato investito dai colleghi.

Immediato l’intervento da parte dei soccorritori, ma le condizioni erano molto gravi e il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Secondo quanto riferito da Sky Sport, il massaggio cardiaco è stato effettuato in pista ma non c’è stato niente da fare. Un lutto per l’intero mondo del motociclismo e il cugino Maverick il prossimo weekend in America proverà ad ottenere un risultato importante per dedicarlo a Berta. Una tragedia che sembra confermare la necessità di cambiare passo sulla sicurezza e riuscire a far correre i piloti senza particolari problemi.

LEGGI ANCHE >>>Valentino Rossi, arriva l’annuncio ufficiale: “A fine stagione mi ritiro”

Chi era Dean Berta Vinales

Superbike
Superbike (screenshot video YouTube)

Nato il 20 aprile 2006, Dean Berta Vinales ha deciso di seguire le ombre del cugino e dedicarsi al mondo delle due ruote con la speranza di arrivare in MotoGP e magari correre proprio con Maverick.

LEGGI ANCHE <<< Novità per Valentino Rossi: ufficiale la sua nuova “avventura” – FOTO

Ma la sua prima esperienza è stata fatta in SuperSport 300 con il team dello zio Angel e i risultati erano sicuramente in crescita. Una zona punti ormai diventata fissa e sicuramente tra questa e la prossima stagione arrivava anche a podio. Ma purtroppo a Jerez de la Frontera è arrivata la morte. Il pilota era impegnata in Gara-1 e un contatto con un collega olandese è stato fatale. Le moto da dietro non sono riusciti ad evitare l’impatto e il personale medico non ha potuto fare altro che constatare la morte. Un decesso che ha sconvolto l’intero mondo delle due ruote e la MotoGP in America correrà per lui.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM