The Offspring, la nota band americana divenuta famosa specialmente negli anni ’90 ha preso una decisione drastica, dopo che un membro del gruppo si è rifiutato di sottoporsi al vaccino per il Covid-19

Pete Parada (screenshot video YouTube)

Chi non conosce il gruppo americano ‘The Offspring’? Tantissimi i loro successi come “Pretty Fly“, “The kids arent’ alright” e “Why don’t you get a job?“. In queste ore si è ritornato a parlare di loro, ma non per l’uscita di un nuovo singolo ma per quello che è capitato al batterista, Pete Parada. Quest’ultimo, come ha confermato anche sul suo profilo ufficiale Instagram, ha dichiarato di soffrire della sindrome di ‘Giuillain-Barré‘. Il suo medico gli ha consigliato di non sottoporsi al vaccino contro il Covid, per non andare incontro a qualche pericolo.

LEGGI ANCHE >>> Terni, Oss sospesa per non essersi vaccinata: la decisione del giudice

Una decisione che ha sconvolto la stessa band che, almeno per il momento, ha deciso di allontanarlo. Queste alcune delle parole del batterista: “Per molte persone come me i rischi sono maggiori dei benefici. Ho avuto il Covid in maniera lieve e so come gestirlo, ma non sono certo di riuscire a sopravvivere alla sindrome. Soffro da quando sono bambino e la situazione è peggiorata“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pete Parada (@peteparada)