Attacco hacker, anche l’Olanda è nel mirino dei pirati dell’informatica. Paesi Bassi in serio pericolo

Hacker (screenshot video YouTube)

L’Olanda continua ad essere sotto attacco da parte degli hacker. I ransomware, man mano, iniziano a diffondersi e questo è un serio pericolo per il paese visto che si sta trasformando una “crisi nazionale“. L’allarme è stato lanciato da tre direttori delle più importanti società olandesi per quanto riguarda la sicurezza informatica. Non solo: è stato chiesto un aiuto urgente al governo. Gli attacchi sono sempre numerosi, così come sono le richieste di aiuto.

LEGGI ANCHE >>> L’attacco hacker al Lazio è estero: ci sarebbe una particolare richiesta di riscatto

Cos’è un ransomwere? Si tratta di un virus che si espande come un file. Una volta che questo viene scaricato cripta i file nel sistema. Anche se si paga il riscatto non vuol dire avere la stessa garanzia che gli stessi hacker possano sbloccare il file. Per cercare di ridurre questo pericolo la polizia olandese ha deciso di far nascere una nuova piattaforma che ha preso il nome di “No More Ransom“, contenente i codici di decrittazione. Un consiglio per le vittime: devono controllare prima la piattaforma prima di esercitare un eventuale riscatto.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM