L’Argentina è in ansia per l’attaccante che, dopo l’amichevole contro gli Emigrati, ha contratto un infortunio.

Guai in vista per l’Argentina: ieri dopo esser entrato nella ripresa contro gli Emirati Arabi Uniti, uno degli attaccanti albiceleste – al termine della partita – ha avvertito un fastidio al ginocchio. Non proprio buone notizie, quindi, per la nazionale sudamericana che, nei prossimi giorni, sbarcherà in Qatar in vista del mondiale. Sono molti i giocatori in forse per l’Argentina: non è detto, infatti, che non vengano fatti tagli alla rosa.

Argentina
Lionel Messi, Lautaro Martinez e Joaquin Correa (Ansa foto)

Le parole di Scaloni

Una preoccupazione in più per il ct Scaloni, che non ha escluso tagli dell’ultimo minuto alla rosa: rosa che può contare già innumerevoli acciacchi. In casa Argentina preoccupano molto le condizioni di Dybala, Nico Gonzalez, Papu Gomez e Romero. Tutti elementi non al meglio e assenti, in via del tutto precauzionale, contro gli Emirati Arabi Uniti nell’amichevole di ieri sera.

Queste le parole del tecnico argentino: “Se devo essere sincero non posso assicurare al 100% che non ci saranno tagli. Spero di non dover fare dei cambi a causa di sfortunati eventi, ma non posso escluderlo. Non sono un mago e ripeto che i quattro rimasti fuori oggi sono stati esclusi precauzionalmente. Abbiamo ancora tempo per operare delle modifiche, ma speriamo di non doverlo fare“. A questa lista si aggiunge ora Joaquin Correa, l’ennesimo attaccante di un reparto che rischia di essere decimato prima del debutto al Mondiale in Qatar.

Infortunio Correa

Ieri l’attaccante dell’Inter, Joaquin Correa, dopo esser entrato nel secondo tempo della gara amichevole contro gli Emirati Arabi Uniti, al termine del match ha avvertito un fastidio al ginocchio. Lo stesso ginocchio che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco un mese e mezzo fa. Stando a quanto riportato da Tyc Sports, al momento non sembra essere nulla di realmente preoccupante. Tuttavia, le condizioni del calciatore saranno monitorate giorno dopo giorno. Nell’allenamento di oggi, l’attaccante dell’Inter, si è sottoposto solo a una seduta di chinesiologia.