L’infortunio di Di Maria preoccupa molto la Juventus e i tempi di recupero potrebbero essere più lunghi del previsto. Situazione da monitorare in questi giorni e dall’Argentina chirariscono con esattezza quando rientrerà il Fideo alle prese con un nuovo stop di natura muscolare.

Come se non bastasse l’eliminazione in Champions League, nel primo tempo contro la formazione israeliana è uscito anzitempo il Fideo toccandosi il flessore della coscia destra dopo uno strappo.

Aggiornamenti dall'Argentina riguardo al futuro di Di Maria (ANSA)
Aggiornamenti dall’Argentina riguardo al futuro di Di Maria (ANSA)

L’infortunio di Di Maria sembra avere fissata una deadline con aggiornamenti giornalieri sulle sue condizioni con una lesione che sta compromettendo l’impiego del Fideo per le prossime gare.

Il 2022 del Fideo rischia di finire in anticipo con l’occhio che strizza ai Mondiali in Qatar e all’Argentina che spera di ottenere buone notizie dall’infortunio di Di Maria.

Infortunio Di Maria, speranza per i Mondiali

I prossimi giorni saranno decisivi, ma una cosa sembra essere certa: Allegri non lo avrà a disposizione per quasi tutte le partite pre Mondiali, con un aggiornamento importante che arriva dal Sudamerica riguardo il rientro in campo.

Secondo TyC Sports e soprattutto il giornalista Gaston Edul, dopo aver recuperato dall’infortunio Di Maria potrà giocare una o due partite con la Juventus prima del Mondiale.