Messico, forte scossa di terremoto vicino alla città di Acapulco: sono stati registrati tantissimi danni. Purtroppo c’è anche un morto

Messico, forte scossa di terremoto vicino ad Acapulco (screenshot video YouTube)

Una forte scossa di terremoto ha colpito nella notte la popolazione messicana. I danni si sono registrati ad undici chilometri a sudovest di Acapulco. Tantissimi i danni che si sono verificati: purtroppo c’è anche un morto. Secondo quanto riporta il ‘Geological Survey‘ degli Stati Uniti d’America, la scossa era di magnitudo 7.0. Invece per quanto riguarda il ‘Ssn‘ messicano la scossa era di 7.1.

Ad annunciare la morte di un uomo è stato lo stesso Governatore, Hector Astudillo, che ha parlato davanti ai microfoni dell’emittente televisiva ‘Millenio‘. Purtroppo è stata una morte atroce per la vittima, visto che è stato travolto dalla caduta di un traliccio (mentre si trovava a Coyuca de Benitez).

LEGGI ANCHE >>> Paura a Palermo: forte scossa di terremoto nella città. Panico tra cittadini

Messico, forte scossa di terremoto: l’annuncio della Sheinbaum

La forte scossa è stata avvertita anche a ‘Città del Messico’, a più di 300 chilometri di distanza dal luogo in cui ci sono stati parecchi danni. Anche il sindaco della città, Claudia Sheinbaum ha voluto annunciare a tutta la sua popolazione, con un messaggio sul suo profilo ufficiale Twitter, che sono stati registrati dei gravi danni materiali.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO Pirozzi: “Dopo 5 anni dal terremoto vi racconto come stanno le cose” 

Purtroppo le brutte notizie non finiscono qui: come ha riportato il ‘National Tsunami Warning Centre‘ potrebbe esserci una onda anomala che potrebbe arrivare sulla costa pacifica di Guerrero. Fortunatamente, subito dopo, questo allarme è stato ufficialmente annullato.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM