A Londra i manifestanti no vax hanno preso d’assalto la sede della Bbc: scontri con la Polizia che ha dovuto placare la folla.

londra no vax
L’assalto dei no vax alla Bbc a Londra (Youtube)

Panico e caos a Londra ieri pomeriggio. Un gruppo di manifestanti no vax ha infatti tentato di dare l’assalto ad uno degli studi della Bbc nella parte occidentale della capitale del Regno Unito. L’accusa per la famosa emittente era di non dare informazioni corrette sul tema vaccini. “Vergognatevi”, gridavano le persone che hanno tentato di forzare l’ingresso della Bbc, protestando contro i passaporti vaccinali e le somministrazioni per i bambini. Davanti all’edificio nella zona di White City però sono giunte le forze dell’ordine.

Leggi anche: Green pass, 100 avvocati sfidano il Governo: le motivazioni della diffida

In un primo momento gli steward hanno provato a placare l’ira dei contestatori no vax, ma si è reso necessario l’intervento della Polizia, che ha dato poi vita allo scontro. Dalle parole si è passati immediatamente ai fatti, e gli agenti hanno risposto al tentativo di forzare il cordone, faticando non poco a ristabilire la calma. Alcuni manifestanti, più pacifici, hanno provato a spiegare che il tentativo era di chiedere una informazione più chiara sul tema, ma il tutto è degenerato trasformandosi in caos. Poi la furia dei no vax si è placata, ma il tema continua a tenere banco anche in Inghilterra.