La Figc ha preso la scelta definitiva sulle 5 sostituzioni nella prossima stagione di Serie A: decisione ufficiale sulla norma dell’Ifab.

Serie A 5 sostituzioni
Serie A decisione sulle 5 sostituzioni

La decisione era nell’aria e la Figc la ha resa ufficiale. La Lega di Serie A ha chiesto infatti negli scorsi giorni di poter replicare l’esperimento che ha portato all’emendamento temporaneo dell’Ifab in merito ai 5 cambi a partita. I recenti contagi nei ritiri delle squadre non lasciano infatti sereni i club, che hanno approfittato di un esperimento riuscito per chiedere la possibilità di confermarlo anche per la prossima stagione. La Figc ha reso nota la sua scelta con un comunicato in cui rende note le modalità che saranno consentite ai tecnici nelle sostituzioni.

Leggi anche: Quando anche Messi sbaglia un rigore due volte: VIDEO incredibile

Figc, confermate le 5 sostituzioni chieste dalla Serie A: ecco comunicato e modalità

immobile
Ciro Immobile (Youtube)

La conferma era nell’aria ed è arrivata. Anche per la prossima stagione i club di Serie A potranno effettuare 5 sostituzioni. Una necessità vista la situazione di pandemia che potrebbe ancora in qualche modo condizionare il campionato. Una scelta se vogliamo giusta, perché l’introduzione di due cambi in più, ben gestita, non ha comportato problemi durante le partite. Ecco quindi che arriva il comunicato a confermare quanto deciso.

La Figc ha deciso di: prevedere che ogni squadra possa effettuare le 5 sostituzioni utilizzando al massimo tre interruzioni della gara oltre all’intervallo previsto tra i due tempi di gioco e di consentire, in caso di svolgimento di tempi supplementari, l’effettuazione di una ulteriore sostituzione per ogni squadra (oltre a quelle eventualmente non utilizzate nei tempi regolamentari), usufruendo di una ulteriore interruzione della gara durante i tempi supplementari”.