Olimpiadi Tokyo 2020, nulla da fare per la nostra Federica Pellegrini che ha chiuso al penultimo posto la gare nei 200 stile libero e ha salutato così la sua ultima competizione olimpica

federica pellegrini
Federica Pellegrini, la regina del nuoto italiano (Youtube)

Non si poteva chiedere di più alla nostra Federica nazionale. La Pellegrini. Anzi, quello che ha fatto in questi giorni e specialmente negli ultimi anni è abbastanza. Ha chiuso con un settimo posto la gara dei 200 stile libero. Si è trattato della sua quinta finale nella sua carriera da professionista.  Ci ha impiegato 1’55”91. Poco importa se non è salita sul podio, ci ha tenuto a chiudere in bellezza questa sua ultima Olimpiade tra lacrime di commozione. Si è tolta la soddisfazione di non chiudere ultima.

LEGGI ANCHE >>> Federica Pellegrini nella storia: per lei quinta finale olimpica

Sa bene di aver scritto una pagina importante della storia del nuoto italiano ed è per questo motivo che le siamo tutti riconoscenti. La medaglia d’oro va all’Australia con Ariarne Titmus, argento per Bernadette Siobhan Haughey (Hong Kong) e bronzo per la canadese Penny Oleksiak. Delusione immensa per l’americana Kathleen Ledecky che non va oltre il quinto posto.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Federica Pellegrini (@kikkafede88)