Italia, che attacco di Paolo Bargiggia nei confronti di Fabio Caressa per la telecronaca di quest’ultimo del match vinto dagli Azzurri ai calci di rigore contro la Spagna

Fabio Caressa (screenshot video YouTube)

L’Italia vola in finale dopo undici anni di distanza dall’ultima volta. Contro la Spagna non bastano 120 minuti per decretare un vincitore, si va ai calci di rigore. Dei nostri sbaglia Locatelli, le ‘Furie Rosse’ invece Dani Olmo (alto) e Morata (super Donnarumma). E’ Jorginho a regalare alla sua Nazionale e a tutti i tifosi la finale con il rigore decisivo.

LEGGI ANCHE >>> Euro 2020, l’Italia vola in finale: tifosi in festa a Roma e in altre città

Tantissimi i festeggiamenti nelle piazze italiane: dalla Capitale fino alle altre città. La partita, in Italia, è stata trasmessa sia dalla Rai che da Sky. Proprio Fabio Caressa e Beppe Bergomi hanno commentato la vittoria degli Azzurri direttamente da Wembley. Pare, però, che a qualcuno l’euforia di Caressa non sia andata proprio giù. Chi? Il suo collega (ex Mediaset), Paolo Bargiggia che lo ha attaccato con un ‘cinguettio’ sul suo profilo ufficiale Twitter.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM

Italia, il duro attacco di Bargiggia a Caressa – TWEET

Non è la prima volta che Bargiggia ha attaccato il suo collega Caressa. A quanto pare, però, alcune sue uscite non sono andate giù al cinquantottenne che su Twitter ha commentato così: “Fabio Caressa è imbarazzate, esulta come un bambino su un semplice rimpallo“.

Proprio pochi giorni fa un altro tweet, sempre nei suoi confronti, aveva fatto discutere: “Mi vergogno di essere giornalista, per cosa pagano quel bambino“. Ovviamente non sono mancate le critiche per Bargiggia: tantissimi utenti hanno difeso il lavoro del giornalista di ‘Sky Sport’ “Sei pesantissimo Paolo” “Piuttosto quello imbarazzante sei tu che ti reputi un giornalista” e anche “Ma sei italiano oppure no?” “Gelosia, una brutta cosa…“.