Mugello, bambino di due anni sparito nel nulla. A lanciare l’allarme i due genitori che hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri

Mugello, bambino di quasi due anni scomparso nel nulla (screenshot video YouTube)

Un vero e proprio giallo in provincia di Firenze, dove due genitori nelle prime ore del mattino non hanno trovato il loro figlio, di quasi due anni, nel letto. E’ scomparso in una maniera del tutto misteriosa. I due hanno denunciato, subito, l’accaduto ai carabinieri che non hanno perso un solo secondo ed hanno iniziato le loro ricerche per ritrovare il bambino.

LEGGI ANCHE >>> Termini, sparò a ghanese armato di coltello: poliziotto indagato

Non è da escludere che possa essersi allontanato da solo, visto che la famiglia vive isolata. Il tutto è successo a Campanara (nel Mugello, in provincia di Firenze) a quasi ottocento metri di quota al confine con l’Emilia Romagna. Si sta cercando nella boscaglia e nel lago. A lavoro ci sono sia i carabinieri che i Vigli del Fuoco. Non solo: anche la protezione civile ed il soccorso alpino stanno collaborando affinché si possa trovare, al più presto, il bambino con l’aiuto di droni e delle unità cinofile.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM

Mugello, bambino scomparso: al via le ricerche

Queste alcune parole dei genitori, ancora sotto shock, che hanno rilasciato delle brevi dichiarazioni al quotidiano ‘Libero’: “Quando ci siamo svegliati non lo abbiamo più trovato nel letto“. I carabinieri stanno cercando di capire cosa sia successo: per il momento è scartata l’ipotesi di un possibile rapimento, visto che la zona in cui abita la famiglia si può raggiungere solamente attraverso una strada sterrata ed è abitata solamente da persone del luogo.