Roma, il centrodestra ha scelto Enrico Michetti come possibile sindaco della città della Capitale. Questa è la scelta ufficiale del vertice che si è tenuto nel primo pomeriggio

Michetti sindaco Roma
Enrico Michetti (video screenshot YouTube)

Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, pochi minuti fa ha comunicato il nome del candidato sindaco di Roma. Si tratta di Enrico Michetti. La scelta è stata ufficializzata dopo che si è tenuto una riunione al palazzo dei gruppi della Camera. Queste le parole di Salvini, una volta terminato l’incontro: “La prossima settimana presenteremo la squadra e sinceramente non vediamo l’ora. 

LEGGI ANCHE >>> Roma, aumentano stranieri positivi al Covid: le ASL lanciano l’allarme

Enrico Michetti sarà il nostro candidato sindaco. Vittorio Sgarbi assessore alla Cultura? Vedremo. Stiamo formando una squadra su Roma. Come abbiamo trovato un accordo per la Capitale, sono sicuro che riusciremo a trovarlo anche per Milano“.

Ci sono anche le prime parole di Michetti (rilasciate all’AdnKronos), visibilmente emozionato e pronto per questa sua nuova avventura: “Sono contento. Voglio ringraziare coloro che mi hanno dimostrato la fiducia in tutti questi giorni. Non solo, anche per l’affetto che ho ricevuto. Dobbiamo restituire alla città eterna quello che merita. Cosa? Il ruolo di caput mundi“.

Michetti è un professore di diritto ed anche un noto speaker radiofonico a ‘Radio Radio‘.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM

Roma, Michetti candidato sindaco: Matone scelta come pro

Oltre ad Enrico Michetti, candidato come cittadino numero uno della Capitale, è stata scelta Simonetta Matone come prosindaco della città. Nata a Roma il 16 giugno del 1953, è un magistrato italiano. Dal 2018 è sostituto Procuratore Generale della Corte d’Appello di Roma.

Matone prosindaco Roma
Simonetta Matone (video screenshot YouTube)