Napoli, Aurelio De Laurentiis ha comunicato, sul proprio profilo ufficiale Twitter, il nome del nuovo tecnico dei partenopei per la stagione 2021-22

Luciano Spalletti Napoli
Luciano Spalletti (screenshot video YouTube)

Napoli, Luciano Spalletti è il nuovo allenatore degli azzurri. La notizia era nell’aria già da qualche giorno, ma solamente pochi minuti fa è arrivato il comunicato ufficiale. Ad annunciare la news, ovviamente, ci ha pensato il numero uno del club Aurelio De Laurentiis con il solito tweet. Si tratta della prima esperienza, in una panchina del Sud, per il mister nativo di Certaldo. Nella sua carriera ha guidato l’Empoli (giovanili e prima squadra), Sampdoria, Venezia, Udinese, Ancona, Roma, Zenit San Pietroburgo ed Inter.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, De Laurentiis congeda Gattuso: Inzaghi in rampa di lancio?

Spalletti avrà il compito di risollevare un ambiente ancora deluso per aver mancato la qualificazione in Champions League all’ultima giornata di campionato, pareggiando in casa contro l’Hellas Verona (merito anche dei successi esterni del Milan e della Juventus). Si ripartirà dall’Europa League e da migliorare la posizione in classifica della passata stagione (quinto posto).

Napoli, arriva Spalletti: il tweet di De Laurentiis

Queste le parole del presidente De Laurentiis: “Sono lieto di comunicare che Luciano Spalletti sarà il nuovo allenatore del Napoli a partire dal prossimo 1 luglio. Benvenuto Luciano, insieme faremo un grande lavoro“. Tantissimi i tifosi partenopei che hanno accolto “virtualmente” il nuovo coach.

Spalletti conoscerà la sua nuova squadra nel prossimo ritorno di Dimaro-Folgarida il 15 luglio (e ci resterà fino al 25). Poi inizieranno le prime richieste di mercato al patron azzurro: secondo quanto riporta la ‘Gazzetta dello Sport’ dall’Inter potrebbero arrivare due suoi fedelissimi: il terzino Danilo D’Ambrosio (in scadenza il 30 giugno del 2021) ed il centrocampista uruguagio Matias Vecino.