Nelle scorse ore ha fatto molto discutere la festa di compleanno di Romelu Lukaku. Il centravanti dell’Inter campione d’Italia ha compiuto 28 anni ed ha festeggiato con altre 23 persone che saranno punite per aver violato le norme anti Covid. Nel mirino è finita anche l’influencer Giulia D’Urso che, stando a quanto riportato da diversi quotidiani, potrebbe essere stata la persona che ha chiamato i Carabinieri.

Giulia D'Urso festa Lukaku
Giulia D’Urso

Festa Lukaku, multe in arrivo

Potrebbe costare cara la festa di compleanno a Romelu Lukaku. Il belga ha compiuto 28 anni ed ha deciso di festeggiare in un hotel insieme ad altre 23 persone tra cui qualche compagno di squadra con il quale ha potuto celebrare anche lo scudetto vinto. L’arrivo dei Carabinieri ha spento l’entusiasmo della festa ed ora sono in arrivo delle multe salate per aver violato le norme anti Covid. Oltre a quanto accaduto, sta facendo parlare di se anche Giulia D’Urso. Più di qualche quotidiano ha parlato di lei come la persona che avrebbe chiamato le forze dell’ordine per segnalare la festa in hotel.

LEGGI ANCHE >>> SUV CONTROMANO IN AUTOSTRADA, CHE INCIDENTE

Giulia D’Urso, chi è l’influencer

La ragazza, classe 1995, è salita alla ribalta come corteggiatrice di Uomini e Donne. Negli ultimi mesi il suo profilo Instagram ha visto aumentare a dismisura il numero di followers e la notorietà arrivata negli ultimi giorni le ha dato uno slancio in più. Il suo profilo può contare ora 432 mila followers con un aumento costante ora per ora. Un account che la ragazza utilizza soprattutto per consigli di make up e vestiti.

LEGGI ANCHE >>> ROMA, CHE RETROSCENA SUGLI ALLENAMENTI DI FONSECA

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giulia D’Urso (@giulia_durso)

Non ci sono certezze su chi sia stata la persona ad avvertire i Carabinieri per far terminare la festa. Non è però la prima volta che ci si trova a parlare di segnalazioni di mancato rispetto delle norme anti Covid come accaduto in passato con il post su Twitter di Alessandro Gassman che criticò aspramente il comportamento di un vicino.