La Francia perde l’ennesimo campione in vista dei mondiali in Qatar: il comunicato ufficiale dei Bleus non lascia alcun dubbio.

Oggi ha inizio la competizione mondiale in Qatar che si svolgerà nell’arco di un mese, fino al 18 dicembre. Molte saranno le squadre che andranno a giocarsi il torneo con l’obiettivo di vincerlo: tra queste c’è sicuramente la Francia che, tra l’altro, è anche campione uscente. I transalpini si aggiudicarono il titolo nel 2018, in finale, contro la Croazia.

Quest’anno però la compagine guidata da Didier Deschamps sembra avere molte difficoltà legate agli infortuni. Dai centrocampisti Paul Pogba e N’Golo Kantè, al portiere Mike Maignan; passando per difensore Presnel Kimpembe e l’attaccante Christopher Nkunku, sono i nomi dei calciatori che hanno dovuto dare forfait. A questa lunga lista, però, si è aggiunto l’ennesimo top player che ieri, in allenamento, ha alzato bandiera bianca: si tratta di Karim Benzema.

Benzema e Mbappé
Benzema e Mbappé durante un allenamento con la Francia (Ansa foto)

Il comunicato ufficiale

La Francia perde il campione del Real Madrid, nonché vincitore del Pallone d’Oro 2022: assenza che peserà molto sui Bleus. L’attaccante della Francia si è fermato durante l’allenamento serale della nazionale transalpina di ieri a causa di un forte dolore muscolare al quadricipite sinistro: il calciatore si è sottoposto immediatamente ad esami strumentali, presso la clinica Aspetar di Doha, che hanno evidenziato una lesione muscolare che ne rende impossibile il recupero. Così, dopo le prime indiscrezioni dei media francesi, in tarda serata è arrivata la comunicazione ufficiale da parte della Federazione stessa: “A causa di un infortunio alla coscia sinistra, Karim Benzema sarà costretto a rinunciare alla partecipazione al Mondiale. Tutta la squadra gli è vicina in questo momento di tristezza e gli augura una pronta guarigione“.

Il post sui social

Il dolore della stella del Real Madrid è certamente inimmaginabile. Benzema ha reso pubblico, subito dopo il comunicato della Francia, il suo pensiero attraverso i propri canali social. Ecco le sue parole: “Nella mia vita non mi sono mai arreso, ma stasera devo pensare alla squadra come ho sempre fatto, quindi la ragione mi dice di lasciare il mio posto a qualcuno che possa aiutare il nostro gruppo a fare un bel Mondiale. Grazie per tutti i vostri messaggi di supporto“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Karim Benzema (@karimbenzema)