La Lazio pronta a ripartire dopo la vittoria nel derby, con Maurizio Sarri che dovrà rinunciare a diversi titolari, l’ultimo in ordine di tempo Mattia Zaccagni che obbligherà il tecnico toscano a rimischiare le carte in attacco.

La formazione dei biancocelesti nn vive un momento felicissimo con l’infermeria. La Lazio, soprattutto negli ultimi giorni, ha dovuto fare la conta con alcune defezioni in particolare, alle quali se ne è aggiunta una nelle ultimissime ore.

Sarri
Sarri (ANSA)

Filtra molta preoccupazione intorno all’infortunio di Mattia Zaccagni che quasi sicuramente ha finito qui il suo 2022 e non sarà a disposizione per gli ultimi due match prima della sosta per i Mondiali.

Saranno necessarie le prossime ore per capire se il calciatore ex Verona recupererà per l’inizio del nuovo anno con la Lazio che osserva a distanza la situazione in attesa degli accertamenti che chiariranno l’entità dell’infortunio.

Lazio, infortunio per Zaccagni: le sue condizioni

Come rivelato da LaLaziosiamonoi.it nell’edizione odierna per l’Arciere probabile stiramento al polpaccio. L’infortunio di Zaccagni si aggiunge alle condizioni precarie di Immobile e al polpaccio indurito: diversi problemi nel reparto offensivo per Sarri che potrebbe essere costretto al tridente obbligato con Romero e Cancellieri alle spalle di Felipe Anderson falso nueve.

Infortunio Zaccagni: tempi di recupero e come verrà sostituito

Tegola importante soprattutto per Maurizio Sarri in vista delle ultime due giornate: al momento i tempi di recupero di Zaccagni sono incerti, con il tecnico della Lazio che potrebbe rinunciare all’ex attaccante del Verona fino a fine 2022 in attesa della conferenza stampa pre-gara che scioglierà ogni dubbio.

Zaccagni
Zaccagni (ANSA)

Nelle prossime ore ci saranno nuovi esami per vedere le risposte dell’attaccante con la maglia numero 20 indosso così da capire effettivamente quando Zaccagni potrà essere recuperato. Un altro problema, non di poco conto per l’allenatore biancoceleste, che ritrova Milinkovic-Savic dopo l’ammonizione rimediata contro la Salernitana che gli ha impedito di giocare il derby contro la Roma perchè squalificato.