Giuseppe Falcao, figlio dell’indimenticabile brasiliano amatissimo a Roma, attacca Cassano dopo le parole su Totti. 

Antonio Cassano totti falcao
Antonio Cassano incassa l’attacco del figlio di Falcao dopo le accuse su Totti (screenshot video YouTube)

Cassano probabilmente ripenserà a quelle parole dette alla Bobo Tv. La frase su Totti, che a parer suo sarà dimenticato dal popolo giallorosso, ha generato pesanti reazioni dal popolo giallorosso. Non solo da parte dei tifosi, ma anche da calciatori, tecnici e personaggi che negli anni hanno contribuito ad alimentare i sogni della tifoseria e a fare grande il club. Dopo l’affondo di Zeman arriva quindi la risposta di Giuseppe Falcao, figlio del grande campione brasiliano idolo della Curva Sud.

Sulla sua pagina Twitter è arrivata la difesa a Totti, e a tutti quei calciatori osannati e mai dimenticati dalla tifoseria giallorossa. E il duro messaggio, Giuseppe Falcao lo ha accompagnato ad una foto che ha fatto il giro del mondo e continua a far discutere.

Il figlio di Falcao risponde a Cassano sul tema Totti: “La gente si emozione ancora”

“Totti tra 20 anni sarà dimenticato”. É la frase di Cassano sull’ex capitano giallorosso, ed è l’inizio del messaggio di Giuseppe Falcao, che risponde in maniera dura al barese. “Anto, c’è gente a Roma che quando sente il mio cognome, a distanza di 40 anni, si emoziona a parlare di mio padre. Pensa se ci si può dimenticare di Francesco Totti”. 

Leggi anche: “Nessuno dimentica Totti”: bufera social dopo le dure parole di Cassano

Poi l’affondo, simpatico ma anche diretto e pungente. “Ad esempio io ricordo benissimo il tuo cappotto”. E posta la foto della presentazione di Cassano al Real Madrid con il discutibile abbigliamento che fece il giro del mondo. La polemica non si placa ancora.