Massimiliano Allegri su Cristiano Ronaldo: “Il portoghese mi ha detto che non vuole continuare con noi”.

Massimiliano Allegri conferma: Cristiano Ronaldo non vuole continuare a giocare con la Juventus. Nella conferenza stampa di vigilia della sfida contro l’Empoli il tecnico bianconero non si nasconde e annuncia ufficialmente l’addio del portoghese alla Continassa. CR7 ha comunicato ai compagni e al suo tecnico di non avere intenzione di proseguire la propria avventura a Torino.

Parole che erano nell’aria ormai da giorni ed ora possiamo dirlo ufficialmente: l’avventura di Cristiano Ronaldo con la Juventus è arrivata al termine. Ora ci sono cinque giorni di tempo per trovare una soluzione e il Manchester City sembra essere la soluzione più probabile.

LEGGI ANCHE <<< Ronaldo Juve finisce male, ora il City: i retroscena e i sostituti

L’erede di Cristiano Ronaldo

Con Ronaldo ormai via dalla Juventus, i bianconeri devono ritornare sul mercato per trovare il sostituto del portoghese. Non si esclude una strategia simile a quella adottata dall’Inter dopo l’addio di Lukaku e quindi due acquisti in attacco.

Il nome in cima alla lista è quello di Kean, ma si valutano anche altri nomi tra cui Gabriel Jesus, Aubameyang e Werner. Il mercato della Juventus è pronto ad entrare nel vivo e gli ultimi colpi saranno messi a segno nella fase finale della sessione estiva di mercato.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM