Alfonso Signorini prepara un’edizione da sogno del Gf Vip e svela i primi dettagli: “Attenzione alle opinioniste Volpe e Bruganelli”. 

gf vip signorini
Il Gf Vip prende forma, e Signorini svela dettagli importanti (foto Youtube)

I primi nomi dei concorrenti danno già la dimensione di una nuova edizione del Gf Vip che promette scintille. Alfonso Signorini sta curando tutti i dettagli per alimentare il successo di un programma che non conosce battute d’arresto. Non sarà facile, perché il conduttore del programma ha già incassato consensi nella passata stagione. I nomi scelti per varcare la porta rossa però promettono dinamiche interessanti, e dopo aver dato il benservito a Pupo ed Antonella Elia, Signorini ha già scelto le nuove opinioniste.

Si tratta di Adriana Volpe, volto noto del piccolo schermo, e di Sonia Bruganelli, moglie del conduttore Paolo Bonolis che è stata fortemente voluta per valutare ciò che accadrà dal 13 settembre. Signorini intanto lancia la bomba. “Vi svelo un segreto sulle due professioniste che mi accompagneranno”.

Leggi anche: Maneskin con Iggy Pop su Instagram: arriva la collaborazione? – VIDEO

Gf Vip, Signorini su Volpe e Bruganelli: “Atmosfera elettrica”

Signorini
Signorini pronto alle nuove fatiche con il Gf Vip (Instagram Signorini)

La scelta di Signorini in merito alle opinioniste sta generando già aspettativa. A poco più di un mese dall’apertura della porta rossa, il cast della casa più spiata d’Italia inizia a comporsi. E il conduttore che ha fatto registrare ascolti record, ha scelto di affidarsi ad Adriana Volpe e Sonia Bruganelli. Due donne forti, esperte di spettacolo, che Signorini presenta svelando già qualche segreto.

“Le ho fortemente volute – ha dichiarato – e non saranno per forza in sintonia. Le ho portate a cena e ho visto come interagiscono. Adriana è rassicurante, accogliente, mentre Sonia è cinica il giusto. Sono certo che in studio ci sarà una atmosfera elettrica”. Poi un’altra piccola rivelazione. “Non ci saranno influencer – sottolinea riferendosi a Tommaso Zorziperché non amo ripetermi. Per me il cast è come un quadro. Ricco di sfumature, mischiando le età, le esperienze, le tipologie umane”. Tutto pronto intanto, e l’aspettativa per una edizione tutta nuova è già alle stelle.