É nato Tommaso, figlio di Nicolò Zaniolo e dell’ex fidanzata Sara Scaperrotta: intanto è stato svelato un retroscena su Mourinho, che lo avrebbe difeso.

zaniolo
Zaniolo in allenamento con la Roma (Youtube)

Fiocco azzurro per Nicolò Zaniolo. Il calciatore della Roma è infatti diventato papà di Tommaso. L’ex fidanzata Sara Scaperrotta ha infatti partorito oggi, dando alla luce lo splendido bambino nato da una relazione ormai da tempo naufragata. Il calciatore ha intanto avuto il permesso questa mattina di lasciare il ritiro della Roma, per andare ad accogliere il nuovo nascituro.

E intanto trapela un retroscena sull’amichevole che qualche giorno fa i giallorossi hanno vinto per 1-0 contro la Triestina. Una presa di posizione dello “Special One”, che ha preso le difese del suo calciatore, apparso in grande crescita dopo l’infortunio che lo ha privato del successo all’Europeo.

Leggi anche: Grave lutto per Alessandro Costacurta: un incidente porta via sua madre

Mourinho difende Zaniolo: le parole contro i calciatori della Triestina

mourinho
Mourinho ha preso le difese di Zaniolo contro la Triestina (Youtube)

Un test di luglio, come ce ne sono tanti. Non in casa Roma, dove c’era tanta curiosità per capire le prime mosse di Mourinho e la condizione di Zaniolo, di nuovo in campo dopo l’ennesimo brutto infortunio. Lo Special One in più occasioni ha rimproverato il calciatore per alcuni movimenti in campo, ma pare che lontano dalle telecamere abbia affrontato gli avversari della Triestina. In particolare Walter Lopez, che in più occasioni ha utilizzato le maniere dure dicendo anche al giallorosso di alzarsi da terra dopo i numerosi contrasti.

Il trattamento riservato a Zaniolo però ha rischiato anche di scatenare una rissa in campo dopo un intervento, tanto da indurre Mou a prendere le difese del calciatore. Pare infatti che il tecnico sia andato dai giocatori in maglia biancorossa a chiedere calma e rispetto, e una condotta regolare nei confronti del calciatore. Amichevole? Non per Mourinho, che è pronto a trasmettere il suo carattere alla squadra.