USA, sono stati trovati due cadaveri nella villa dell’ex stilista Gianni Versace, ucciso il 15 luglio del 1997 a Miami Beach dal serial killer Andrew Cunanan

Villa Versace, Casa Casaurina (screenshot video YouTube)

Ci troviamo negli Stati Uniti d’America dove sono stati rinvenuti due cadaveri all’interno della villa dove fu ucciso, il 15 luglio del 1997, l’ex stilista italiano Gianni Versace. A chiamare la polizia un membro dello staff “Versace Mansion“, mentre a trovare i corpi sono stati gli addetti alle pulizie. Gli agenti si sono recati immediatamente sul posto per capire realmente cosa è successo.

LEGGI ANCHE >>> Sudafrica, rivolte dopo l’arresto di Zuma: 45 morti. Situazione critica – VIDEO

In questo momento sono in corso le indagini per capire chi ha ucciso le due persone. Ricordiamo che la residenza è diventata un resort di lusso ‘Casa Casuarina‘, con tanto di vista sulla spiaggia di Miami.

Resta ancora da capire se le due morti sono collegate all’anniversario dell’uccisione proprio di Gianni Versace, visto che oggi è il 24esimo anniversario.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM