Black Lives Matter sì, ma nemmeno troppo. Numeri reali o soltanto movimento di tendenza creato appositamente? A leggere i dati del ‘Il Sole24ore’, sono infatti di più le vittime bianche scaturite dalla violenza della polizia di quelle di colore. Eppure, guardando la situazione, gli inginocchiamenti, le iniziative e le polemiche, sembra totalmente il contrario.

statistiche morti polizia usa

In realtà, non esiste un database federale ufficiale che censisce gli omicidi causati dalle forze dell’ordine, ma qualche studioso e istituto apposito hanno elaborato svariate statistiche. Negli ultimi sette anni la polizia americana ha ucciso 7.663 persone, ovvero in media 1.100 l’anno e circa 0,34 ogni 100mila abitanti. E solo nel 2019, secondo il database del Washington Post, negli Stati Uniti sono state uccise con armi da fuoco dalla polizia 1.003 persone. Di queste 405 erano bianche, 249 afroamericane, 163 ispaniche, 43 altro e 145 sconosciute. Nel 2020 i numeri sono sostanzialmente sulla stessa lunghezza d’onda dell’anno precedente.

Naturalmente non c’è modo di scoprire quanti di essi siano stati commessi di proposito, e quanti invece involontariamente.

La percentuale di maggioranza relativa dei bianchi non smentisce comunque che ci sia un problema oggettivo sulle uccisioni di persone di colore da parte della polizia negli Usa. Studiosi sostengono che “se sei nero, hai più del doppio delle probabilità di essere ucciso dalla polizia”. Per i neri, infatti, le vittime della polizia sono 31 per milione di abitanti. Per i bianchi 13 per milione di abitanti. Dunque per i neri il rischio è più del doppio. Ma ci sarebbe da analizzare anche i luoghi dove si vive e le pericolosità di alcuni quartieri.

Di sicuro, però, il teorema che la polizia Usa uccida soltanto e con numeri decisamente più alti i cittadini di colore non è vero.

E questo bisognerebbe farlo presente a tutto il mondo del politicamente corretto. E sia chiaro che la barbara uccisione di George Floyd ha colpito tutti e ha scosso le coscienze. Ma che quella morte non sia strumentalizzata più di quanto stia già avvenendo…