Purtroppo ancora una volta si consuma una tragedia a Roma come capitato già diverse volte in passato. Un ragazzo si è gettato sotto un treno sulla linea B della metro a Termini.

Getty Images

Attorno alle ore 16.15 di ieri un 29enne italiano si è lanciato sotto il treno della metro B in arrivo a Termini da Laurentina. Immediatamente è stata interrotta la circolazione per permettere di soccorrere l’uomo che era rimasto incastrato sotto il treno. I carabinieri del Nucleo Scalo Termini hanno subito aperto un’indagine per capire cosa realmente sia accaduto anche se al momento il suicidio sembra essere la possibilità più concreta. La speranza è che il 29enne possa uscire vivo da questa terribile situazione.

LEGGI ANCHE >>> Terribile incidente nelle Marche

Tragedia a Roma, incidente a Termini

Getty Images

Il 118 è intervenuto immediatamente per provare a sventare una vera e propria tragedia a Roma con un ragazzo che si è gettato sotto il treno in corsa. I carabinieri hanno visionato le telecamere di sorveglianza per capire come sia potuta accadere questo fatto increscioso e sembra davvero essere evidente il gesto volontario del 29enne italiano. Le ultime ci dicono che il ragazzo è vivo e sta rispondendo in maniera positiva alle sollecitazioni degli operatori di soccorso che stanno ancora lavorando per salvarlo.

LEGGI ANCHE >>> Tragedia a Ferrara

Sicuramente è una storia davvero triste anche se al momento non sappiamo bene cosa ci fosse dietro questo insano gesto. Quello che sorprende è ovviamente la rapidità con cui possa accadere da un momento all’altro una tragedia del genere. Anche se ovviamente appare praticamente impossibile prevedere una situazione come questa e fare qualcosa per evitare alle persone di gettarsi. Diventa a questo punto fondamentale però cercare di capire come evitare che qualcuno possa arrivare a tanto. Ovviamente gli esperti sono a lavoro per questo.