Appare concreto l’interesse da parte dell’ex presidente di Serie A per l’acquisto della Sampdoria. Con lui volti noti.

Dopo l’addio del presidente Ferrero il totonomi è avviato. La nostra redazione ha raggiunto Enrico Camelio, che ha voluto dirci ciò che sapeva in merito alla questione. Le indiscrezioni parlano di un interesse profondo da parte di un personaggio ben noto in Italia. A dargli manforte ci sono altri soggetti capaci di intrattenere diversi interessi economici internazionali con il suddetto.

Tifo della Samp
Tifosi della Samp (AnsaFoto)

Intanto, la squadra non versa in buone condizioni e la preoccupazione dei tifosi è più che rispettabile. Una recente contestazione, al Luigi Ferraris, contro l’ex presidente Ferrero mette in risalto una situazione che non è delle più rosee. Il sogno dei tifosi è quello di una cordata capace di poter migliorare la situazione finanziaria attuale.

Le indiscrezioni sulla cessione della Sampdoria

La squadra ha conosciuto momenti di esaltanti vittorie. Resta indimenticabile il periodo d’oro passato ai tempi della coppia Vialli-Mancini. Proprio il primo dei due sembra avere dei contatti con i diretti interessati all’acquisto della società. Restano da confermare e ufficializzare le informazioni in merito alla situazione, ma le indiscrezioni sembrano essere parecchio certificate.

Sono tre le persone identificate a poter regalare momenti di gioia ai tifosi doriani. Due di queste sono state protagoniste di un buon momento storico relativo a un top club italiano. I nomi che si sono fatti vengono da lontano.

Precisamente, si parla del forte interesse da parte di un ex presidente statunitense di Serie A. Al suo fianco c’è un personaggio fidato con cui ha intrapreso una lunga collaborazione. Negli States hanno liquidità e vogliono investirla nel campionato italiano.

I nomi degli interessati alla Sampdoria

Per alcuni tifosi sentire il nome del loro vecchio presidente accostato alla squadra di Genova fa venire la pelle d’oca. Grazie a lui la squadra in cui era il proprietario ha avuto momenti di alti e bassi. Eppure, dopo lo smantellamento della rosa, capace di arrivare in semifinale di Champions League contro il Liverpool, l’astio verso i suoi confronti è salito alle stelle

Stiamo parlando dell’ex presidente della Roma James Pallotta, che sembra essere intenzionato ad un ritorno in Serie A. Al suo fianco ci potrebbe essere il collaboratore fidato Franco Baldini.

Pallotta forse alla Samp
Pallotta alla Samp (AnsaFoto)

Sembra che l’ex giocatore Doriano Gianluca Vialli abbia intenzione di prender parte all’iniziativa avanzata dallo statunitense. Le informazioni sono in divenire, ma l’indiscrezione sembra essere confermata da più parti. Inoltre, si ha il nome di un probabile futuro Ds: Petrachi. I commenti sui social network metteranno in risalto il punto di vista della tifoseria genovese.