Il centrocampista della Lazio Sergej Milinkovic Savic è al centro di un affare quasi diplomatico nelle ultime ore.

La Lazio di Maurizio Sarri è stata una delle rivelazioni di questo inizio di stagione. Il club biancoceleste, trascinato dalle giocate di Milinkovic Savic ed Immobile, ha finito la prima parte della stagione in piena zona Champions League, alla pari con l’Inter, e subito dietro alla Juventus di Allegri. Il club biancoceleste ha avuto numerosi problemi con gli infortuni, situazione che ha causato anche la ‘retrocessione’ in Conference League.

Milinkovic Savic
Milinkovic Savic Lazio (Ansa)

Il club biancoceleste è alle prese però con una situazione abbastanza problematica riguardo il rinnovo di Sergej Milinkovic Savic. La società vuole blindare il calciatore, in scadenza di contratto nel 2024, e legarlo a vita alla squadra attualmente guidata da Maurizio Sarri. Negli ultimi giorni ci sono stati diversi rumors, in particolare legati alla Juventus, che hanno preoccupato e non poco i tifosi capitolini

Nelle ultime ore, come riporta l’agenzia stampa Nova, il Ministro degli Esteri Antonio Tajani ha parlato anche di calcio ed ha rilasciato dichiarazioni che faranno ancora molto discutere. Il politico ha rilasciato poche dichiarazioni e una battuta che sta facendo in poche ore il giro del web.

Tajani
Antonio Tajani (Ansa)

Lazio, Tajani e ‘Milinkovic-Savic alla Juventus’

Nel corso di un incontro con il Ministro degli esteri serbo Ivica Dacic, Tajani ha parlato cosi: “Sarebbe positivo se il governo serbo convincesse Sergej Milinkovic-Savic ad andare alla Juventus”. Parole dette ovviamente ridendo e scherzando ma che non sono state molto apprezzate dal tifo biancoceleste.

Tajani ha chiarito che sia lui che Dacic sono noti tifosi della Juventus e, che, per questo motivo, spera in un trasferimento del genere. Più volte Tajani ha voluto però sottolineare l’ilarità della sua battuta e che non voleva assolutamente offendere nessuno. Una situazione che in ogni caso ha scatenato il web.