In questo momento a Roma si sta svolgendo un corteo dove si sono radunati migliaia di giovani. Tutti uniti per il primo ‘Fridays for future Post Covid’

Corteo a Roma (screenshot video YouTube)

Quasi 5000 persone. La maggior parte studenti, altri invece che hanno finito la scuola da un bel po’. Si sono radunati questa mattina a Roma per protestare. Contro cosa? Si tratta del ‘Fridays for Future‘, ovvero la prima marcia contro i cambiamenti climatici e per mettere pressione ai leder mondiali. Si tratta della prima protesta che avviene subito dopo il Covid. Gli organizzatori, però, ci hanno tenuto a precisare che il tutto è stato fatto seguendo le regole anti contagio e rispettando il distanziamento di almeno un metro l’un l’altro. Non solo nella Capitale, ma anche in altre 70 città italiane.

Appuntamento alle ore 09:30 a Piazza Vittorio Emanuele. Una scelta che è stata accettata dai licei: non conteranno l’assenza. Anche se non tutti gli edifici hanno optato per ciò e segneranno la loro non presenza come assenza ingiustificata. Hanno marciato per le via del Centro Storico fino ad arrivare a Piazza della Repubblica. Tantissimi ragazzi chiedono che l’aria possa tornare nuovamente respirabile, ma proprio in quel momento le strade della capitale erano invase da macchine e autobus che formavano un traffico infernale. Non sono mancati i cori del tipo: “Se ci bloccano il futuro noi blocchiamo la città“.

LEGGI ANCHE >>> “No al Green pass”: piazze piene a Roma e in tutta Italia – VIDEO

Corteo a Roma, la protesta degli studenti – FOTO

Queste sono alcune immagini che arrivano dalla Capitale dalla manifestazione degli studenti:


Chiedono a gran voce un cambiamento del sistema climatico. Ovviamente disagi per il traffico che si è formato per via della manifestazione che ha bloccato la città. In tanti protestano: “Non possiamo stare fermi mentre guardiamo il nostro futuro bruciare“.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM