Una Juventus irriconoscibile in questo inizio di stagione. I bianconeri non sono mai andati così male nelle prime quattro giornate di campionato nella loro storia. Stabilito un nuovo record, ma negativo

Juventus-Milan (screenshot video YouTube)

Se non è crisi poco ci manca per la Juventus. Quella di ieri sera doveva essere la serata del riscatto, della seconda vittoria consecutiva (se si considera quella in Champions League contro il Malmoe). Alla fine è arrivato un pareggio contro l’attuale capolista (insieme all’Inter) Milan. E’ finita 1-1 la partita che si è disputata all’Allianz Stadium. Un guizzo di Morata dopo neanche cinque minuti, poi il nulla. I tanti sostenitori della ‘Vecchia Signora’ continuano a lamentarsi sui social network per la mancanza sia di gioco che di idee. A pareggiare l’incontro un colpo di testa del croato Rebic (una vera e propria bestia nera).

Nelle prime quattro giornate sono arrivati solamente due punti (pareggio contro l’Udinese alla prima, poi due ko consecutivi con Empoli e Napoli). E’ vero che è ancora troppo presto per guarda la classifica, ma vedere gli ex campioni di Italia al terzultimo posto, davanti solo a Cagliari e Salernitana, fa un certo effetto. Mai così male. Per la quarta volta nella sua storia non sono riusciti ad ottenere neanche una vittoria (dopo 1942/43, 1955/56 e 1961/62). Non è finita qui…

LEGGI ANCHE >>> Milan, Pioli in ansia: sono 6 gli indisponibili contro la Juventus

Juventus, quanti gol subiti!

Nei primi anni di Antonio Conte (e anche quelli di Allegri) erano conosciuti soprattutto per la loro forza in difesa: con il trio formato da Barzagli-Bonucci-Chiellini era difficile passare per gli avversari. Il fatto che il primo si è ritirato da un bel pezzo mentre gli altri due continuano a giocare ma si è passati alla difesa a quattro. Quello che fa preoccupare maggiormente i supporters sono i numeri di gol subiti.

LEGGI ANCHE >>>Kean presuntuoso, ecco cosa ha detto l’attaccante della Juventus

Basti pensare che sono ben 18 le partite in cui la porta di Szczesny viene continuamente violata. Numeri impressionanti. Mercoledì si scende nuovamente in campo: trasferta in Liguria contro lo Spezia di Thiago Motta vittorioso contro il Venezia di Zanetti.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM