Assalto ad un mezzo blindato in Puglia. E’ successo intorno alle cinque di questa mattina quando i rapinatori hanno dato fuoco a due macchine per far perdere le loro tracce. Anche se non è andata come avevano previsto…

Assalto ad un mezzo pesante sulla A16: rapinatori in fugra (screenshot foto Twitter)

Ci troviamo in Puglia, precisamente lungo l’autostrada A16 che porta a Napoli-Canosa (al chilometro 154): un gruppo di malviventi ha prima dato fuoco a due auto per cercare di rapinare un mezzo pesante. Un grande lavoro da parte della polizia stradale per la rimozione delle carcasse. Basti pensare che il tratto che porta da Candela e Cerignola Ovest è stato chiuso per un paio d’ore per permettere, appunto, l’esonero delle rimanenze che si trovavano sull’asfalto.

LEGGI ANCHE >>> Assalto a due bus a Roma, autista ferito alla testa: la ricostruzione

Assalto a blindato sulla A16: colpo non andato a buon fine

Come riportato pocanzi il colpo, per i delinquenti, non è andato a buon segno. Visto che il conducente dello stesso mezzo è stato molto bravo nel divincolarsi ed evitare di subire la rapina. Subito dopo essere scappato ha chiamato immediatamente le forze dell’ordine che si sono recate sul posto.

LEGGI ANCHE >>> Assalto a portavalori sull’A1: rapinatori in fuga ma bottino vuoto

Ora è caccia ai criminali che hanno tentato l’assalto: l’unica cosa che si sa è che sono scappati in direzione Cerignola Ovest e anche che hanno dovuti rinunciare al colpo visto che ne sono usciti con le mani vuote.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM