Il rapinatore seriale di La Rustica è stato arrestato. E’ stata fatale l’ultima rapina per interrompere la lunga fuga.

arrestata maria licciardi
Colpo alla Camorra, arrestata Maria Licciardi (screenshot video YouTube)

Il rapinatore seriale di La Rustica, un quartiere di Roma, è stato arrestato dopo l’ultima rapina. Il 25enne originario del Gambia con il consueto modus operandi ha avvicinato una donna sola e con un coccio di bottiglia l’ha aggredita strappandole la borsa. Un episodio, però, che lo ha portato a lasciare delle tracce.

Indizi che, come riportato da RomaToday, hanno consentito ai carabinieri di comporre tutto il puzzle e arrestare il responsabile. I dubbi da chiarie sono ancora diversi e per questo motivo le indagini non sono ancora chiuse. Nei prossimi giorni saranno effettuati tutti gli approfondimenti del caso anche per provare a chiarire se l’uomo è stato responsabile di altre rapine non denunciate per paura o per un altro motivo.

LEGGI ANCHE <<< A Roma la paura del rapinatore incappucciato: cosa è successo

La nota dei carabinieri

Il fermo è scattato subito dopo l’ultima rapina nei confronti di una donna di 50 anni. “Sono emersi – si legge nella nota da parte dell’Arma – gravi, precisi e concordanti elementi indiziari in merito alla responsabilità dell’uomo in ordine alla rapina consumata e, d’intesa con la Procura della Repubblica di Roma, è stato sottoposto a fermo e portato nel carcere di Regina Coeli“.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM