In un parcheggio al mare in Sardegna si chiedono 5 euro per due ore in più. Il video è diventato subito virale su TikTok.

Sardegna
Sardegna (screenshot video YouTube)

In un parcheggio al mare in Sardegna la sosta costa molto cara, almeno secondo un video pubblicato su Tik Tok da Nunzio Fresi. Nel post il cittadini si è rivolto anche al Comune di Arzachena precisando che “ogni anno è così“. Ora non abbiamo conferme o smentite se c’è stato un cambiamento in Costa Smeralda, ma il filmato ha sicuramente fatto il giro del mondo e questa non è l’unica realtà simile. Sono diverse le zone dove i parcheggiatori abusivi prendono il possesso e trascorrono tutta l’estate a gestire la sosta dei clienti e non solo.

LEGGI ANCHE <<< Jennifer Aniston, dalla serie tv alla realtà: il nuovo amore è uno dei “Friends”

Il video

Nel video si vede il cittadino prima scrive di aver pagato 15 euro per 6 ore (senza ricevuta). E poi per due ore gli ha chiesto altri cinque euro. E alla richiesta di una ricevuta o di uno scontrino il parcheggiatore lo ha fatto andare via senza volare i soldi in aggiunta, ma gli ha detto di non tornare più in quel parcheggio. Video diventato subito virale sui social e in futuro non si escludono altri filmati simili.

RIVEDI IL VIDEO DELLA SARDEGNA — CLICCA QUI 

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM