Il caldo record non sembra essere intenzionato a dare tregua al nostro Paese. E il Sud continua a fare i conti con gli incendi.

Incendio
Incendio (screenshot video YouTube)

Il caldo record che non dà tregua all’Italia. Se da una parte le temperature alte non consentono ai cittadini di ‘respirare’, dall’altra c’è una situazione molto complicata causata dagli incendi. Sardegna, Sicilia e Calabria sono alle prese ormai da settimana da roghi non semplici da contenere e il bilancio dei morti sale di giorno in giorno. Le ultime due vittime sono state registrate nel Reggino e in provincia di Catania, ma il numero sembra essere destinato ad aumentare nei prossimi giorni visto che non sarà per nulla semplice contenere le fiamme, che ormai da giorni stanno devastando il Sud.

LEGGI ANCHE <<< Lucifero è arrivato in Italia, 8 città da bollino rosso

Agosto infernale in Italia

Un mese di agosto che è davvero infernale in Italia. Le temperature sono in continua salita, ma a preoccupare maggiormente sono gli incendi. I danni al Sud, come evidenziato dalla stessa Coldiretti, sono davvero ingenti e fare un bilancio complessivo in questo momento non è per nulla semplice.

Nei prossimi giorni, infatti, potrebbero registrarsi ulteriori roghi e per questo motivo bisognerà attendere almeno la fine del mese di agosto per valutare meglio cosa ha provocato questo caldo. Una situazione sicuramente non semplice e il quadro sembra essere destinato a peggiorare.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM