Edin Dzeko per la terza volta è vicino all’Inter, che tenta il blitz con la Roma per il dopo Lukaku: ad Inzaghi piace molto, e l’offerta è interessante.

Dzeko inter
Edin Dzeko incassa la proposta dell’Inter (screenshot Instagram)

Il primo rinforzo per l’Inter, dopo l’addio di Lukaku che sembra scontato, sarà probabilmente Edin Dzeko. É un corteggiamento che dura quasi da 1000 giorni. Tre lunghi anni in cui i nerazzurri hanno provato, in ogni estate calda di mercato, a strapparlo alla Roma. Piaceva a Conte, che lo chiese per alternarlo proprio al belga, ed ha il gradimento assoluto di Simone Inzaghi, che accoglierebbe la punta a braccia aperte.

Potrebbe essere lui il primo colpo in caso di addio al belga, che nelle prossime 48 ore sarà un calciatore del Chelsea. L’Inter ha accelerato, e potrebbe decidere di prelevare lui e Zapata, regalando al tecnico due centravanti fisici e un buon numero di gol. Pare infatti che l’ennesimo sondaggio sia stato effettuato, e i giallorossi, secondo i rumors di mercato, pare abbiano promesso a Dzeko di liberarlo a fonte di un piccolo indennizzo in caso di offerta con un contratto biennale. Tutto fatto? quando c’è di mezzo l’attaccante pare sempre che sia tutto ok. Alla fine arriva sempre un “ma”, e questa volta, potrebbe essere Mourinho a sussurrarlo alla Roma. Dopo aver parlato proprio con Dzeko. Il calciatore però tentenna. Ha un contratto importante, ma di un solo anni. L’Inter potrebbe farlo firmare per due stagioni, spalmando la cifra e allungandogli la carriera. E questa potrebbe essere la chaive giusta per il trasferimento.

Leggi anche: Inter, Lukaku non vuole giocare col Parma ed è vicino al Chelsea: le ultime

Dzeko ancora vicino all’Inter: Mourinho ha già fatto sapere che…

mourinho
Mourinho e Dzeko decideranno sul futuro all’Inter (Youtube)

Tutto fatto fra Dzeko e l’Inter? Probabilmente no, e non per la scarsa volontà di chiudere l’operazione, ma perché il matrimonio, rimandato da ormai tre anni, ha davanti un altro ostacolo. L’attaccante ha infatti incassato l’offerta, e sarebbe disposto ad accettare il biennale proposto dai nerazzurri. C’è però un feeling ritrovato con lo Special One, che in più occasioni ha dichiarato di avere a disposizione un centravanti prezioso.

E intanto l’Inter attende. Dzeko parlerà con Mourinho per capire quanto sarà centrale il suo ruolo nel nuovo corso giallorosso. Specialmente dopo l’arrivo di Shomurodov e l’esplosione di Mayoral. Dopo la chiacchierata sarà tempo di scelte, e l’attaccante potrebbe diventare finalmente un calciatore dell’Inter. Troppo interessante la proposta di Inzaghi, che già lo voleva alla Lazio ma non poteva in alcun modo prenderlo. Ora ha cambiato panchina, e lo ha messo in cima alla lista. Toccherà al calciatore decidere se accettare un contratto che sembra molto convincente.