Roger Federer compie oggi 40 anni: è il re del tennis, e c’è chi sussurra che sia a caccia del finale perfetto per annunciare il ritiro.

federer 40 anni
Roger Federer compie oggi 40 anni (screenshot Instagram)

Che Roger Federer sia il re del tennis non lo affermano solo gli esteti di uno sport amatissimo. Lo dicono i numeri. Che ribadiscono l’immenso talento dello svizzero. Con 310 settimane al numero uno del ranking, 20 Slam, 103 titoli Atp e 28 Masters 1000, Federer ha messo insieme numeri da record. Il tutto con un talento smisurato, che lo ha reso idolo di diverse generazioni. Per eleganza, qualità, continuità. Oggi compie 40 anni, ed inevitabilmente i fans si chiedono quale sia la data del ritiro di uno dei tennisti più forti della storia. Lo chiamano “il maestro”, e anche “il genio”, per un dominio che è stato interrotto a sprazzi da Nadal e Djokovic.

Leggi anche: Roma, ancora una rissa per gli uomini di Mourinho: cosa accade

Con loro due ha condiviso successi e rivalità in un’epoca che ha dato tantissimo al tennis in termini di spettacolo. É il più grande di tutti i tempi. Probabilmente la risposta è affermativa, ma i pareri sono discordanti ed è giusto che sia così. E intanto la sua rinuncia ai giochi di Tokyo ha fatto tremare i sostenitori. Nel suo messaggio però si leggeva la volontà di non mollare ancora. E Federer ha ancora intenzione di misurarsi con i giovani, e di mostrare la sua infinita classe.

C’è addirittura chi giura che sia a caccia di un anno d’oro, dell’ennesimo successo incredibile per chiudere con un trofeo e un’altra impresa storica. Potrebbe darsi, e il personaggio ha spesso dato l’idea di essere un atleta che vuole superare i suoi limiti. I tifosi sperano. E intanto lo sommergono di auguri per i suoi 40 anni. Buon compleanno Roger, 100 di questi giorni. Magari in campo con la racchetta ancora in mano.