Attacco hacker, è stato riattivato il sito della Regione Lazio che era stato bloccato da alcuni pirati informatici creando non pochi danni. A comunicare questa notizia ci ha pensato lo stesso governatore, Nicola Zingaretti

Zingaretti attacchi hacker
Nicola Zingaretti parla degli attacchi hacker ai sistemi della Regione Lazio (screenshot video YouTube)

Nicola Zingaretti, governatore della Regione Lazio, ha ufficialmente comunicato che il problema legato al sito è stato finalmente risolto. Lo ha annunciato con una nota ufficiale e sui suoi profili social. Solamente meno di una settimana fa un gruppo di pirati informatici (si presume fossero più di uno) ha provocato non pochi danni al sito della Regione. Quali? Lo stop alle prenotazioni per via del vaccino contro il Covid-19 (anche se le vaccinazioni sono ugualmente andate avanti come ha dichiarato lo stesso Zingaretti in un’intervista rilasciata ad ‘Agorà’).

LEGGI ANCHE >>> Attacco hacker, non solo Polizia postale: anche FBI ed Europol in aiuto

Negli ultimi giorni anche l’FBI ed Europol hanno dato una grande mano alla polizia postale. Nonostante il sito sia stato riattivato, oramai il danno è fatto. I dati personali delle persone, come ha annunciato l’ex segretario del Partito Democratico, sono sempre stati al sicuro.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM