Attenzione alle truffe! Arriva il messaggio direttamente dal profilo ufficiale Facebook della Polizia di Stato che ha voluto condividere una nota affinché non si verifichino questi episodi

Polizia di Stato (screenshot Facebook)

Attenzione alla nuova truffa. E’ arrivato il messaggio della Polizia di Stato direttamente dal loro profilo ufficiale Facebook. C’è una banda di truffatori che invia un semplice sms di avviso. Cosa c’è scritto? Che è stato effettuato un bonifico da parte dell’I.N.P.S (fateci caso, S senza il punto) ed invita lo stesso a cliccare su un link.

LEGGI ANCHE >>> Green Pass, attenzione alla truffa su Whatsapp

Dopo aver eseguito tutte le istruzioni l’utente si trova in una pagina dove ci sono i siti principali delle banche italiane. Dopo un po’ viene richiesto di entrare nella banca online ed anche di inserire le credenziali. Un gioco da ragazzi per loro, ma una vera e propria truffa. Una volta fatto questo i malintenzionati entreranno in possesso del vostro conto e possono svuotarlo liberamente. Ovviamente se ricevete un messaggio del genere eliminate subito l’sms e denunciare immediatamente l’accaduto alla Polizia.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM

Purtroppo non c’è solo questa del messaggio, ma anche chi si finge essere un funzionario dell’Enel. Ovviamente gli anziani sono quelli maggiormente colpiti poiché ingenui. Una volta che bussano alla vostra porta di casa, con la scusa di controllare la posizione pensionistica o contributiva si fanno consegnare denaro ed anche oggetti di valore. Episodi che accadono soprattutto in estate.