Pfizer e Moderna, arriva la decisione assurda: pioggia di polemiche

Incredibile decisione da parte delle aziende Pifizer e Moderna. Cosa è successo? Hanno aumentato i prezzi dei loro vaccini per combattere il Covid-19. Questo è quello che riporta il ‘Financial Times’. Ora il Pfizer costa 19,50€ (4,00 € in più), mentre una dose di Moderna costa 25,50 dollari (6,50 dollari in più fissati nel primo anno di contratto, ma inferiore ai 28,50 concordati per l’aumento degli ordini).

LEGGI ANCHE >>> Vaccino Pfizer, c’è il responso su efficacia e durata: crescono gli obblighi

Per il momento Pfizer non ha voluto rilasciare commenti a riguardo sul contratto con la Commissione Europea, si sono riservati di rimanere in religioso silenzio. Questo il loro breve messaggio: “A prescindere dal contratto e dai contratti che sono stati pubblicati dalla Commissione europea, il contenuto continuerà a rimanere riservato e quindi abbiamo deciso di non commentare“. No comment anche da parte di ‘Moderna’.

LEGGI ANCHE >>> Pavia, vaccinata con 4 dosi: muore 81enne ricoverata per ictus

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM