ESCLUSIVO, la nostra redazione ha intervistato il numero uno del Monterosi, Luciano Capponi. La squadra della provincia di Viterbo, un mese fa, ha vinto il campionato di Serie D ed è stata promossa in Serie C. Il presidente, però, non ha alcuna intenzione di fermarsi e sogna in grande per la sua squadra…

Luciano Capponi (screenshot video YouTube)

Il Monterosi FC non ha alcuna intenzione di fermarsi e vuole continuare il suo straordinario cammino. Più di un mese fa la squadra laziale ha vinto il campionato di Serie D, accedendo di diritto alla Serie C. Un traguardo storico per il club visto che è la prima volta nella sua storia ad aver ottenuto un risultato del genere. La nostra redazione ha intervistato in esclusiva il presidente della società, Luciano Capponi. Quest’ultimo si è dimostrato molto gentile e simpatico alle nostre domande.

Ci ha confermato che la Roma, allenata da José Mourinho, lo ha contattato per organizzare una amichevole prima dell’inizio della stagione. Bisogna trovare solamente il giorno giusto, visto che i giallorossi erano propensi per il 15 luglio ma la sua squadra inizia la preparazione solamente dopo sei giorni. Per lui è un onore visto che è nativo di Roma e vecchio tifoso dei ‘Lupacchiotti’.

LEGGI ANCHE >>> Sponsor da record per la Roma, Mourinho sogna un grande calciomercato

Due giorni fa l’annuncio ufficiale del nuovo direttore generale. Fabrizio Lucchesi, un nome e volto conosciutissimo nella Serie A, specialmente nella Roma visto che era il dirigente dei giallorossi del terzo scudetto.

Capponi ha sempre creduto in questo progetto. La cittadina di Monterosi contiene solamente 4500 abitanti. Capponi, che è regista e autore sia di cinema che di teatro e televisione, è un esperto nella comunicazione. Per lui il calcio è solamente un hobby, ma soprattutto un messaggio per tutti i giovani. Ha trasformato il campo di terreno in erba. Non solo, in 7 anni ha compiuto un vero e proprio miracolo: è partito dalla terza categoria fino ad arrivare alla terza divisione professionistica del campionato italiano.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM

Monterosi, Capponi sogna in grande: “Voglio la A e la Champions

L’obiettivo del Monterosi?Fare un buon campionato di Serie C. Magari acquistando qualche giovane di valore dalla Serie B. Il costo per salvarsi in questo campionato è di 2 milioni di euro. Per gli sponsor siamo molto vicini a concludere. Tra diritti Tv e possibilità di far giocare qualche giovane possiamo salvarci“.

Attualmente giocano nello stadio ‘Rocchi’ di Viterbo: “Il mio progetto è quello di costruire uno stadio tutto per me“.

Luciano Capponi (screenshot video YouTube)

Il suo sogno?: “Arrivare in Serie A e, perché no, un giorno giocare la Champions League“.

Favola Longobarda, come il celebre film di Lino Banfi nei panni dell’allenatore Oronzo Canà?: “Questa cosa mi fa molto ridere, ma sono estremamente convinto che possiamo arrivare in massima serie“.