Nuova avventura all’estero per Mario Balotelli: ha deciso di ripartire dalla Turchia firmando un contratto triennale

Mario Balotelli lascia l’Italia per la quarta volta nella sua carriera calcistica. Ha deciso di ripartire dalla Turchia. Da poche ore è diventato ufficialmente un nuovo calciatore dell’Adana Demirspor. Finita la sua avventura, in Serie B, con la maglia del Monza (dove non è riuscito a portare per la prima volta la società di Berlusconi nella massima serie) il classe ’90 ha deciso di sposare un nuovo progetto all’estero.

LEGGI ANCHE >>> Inter, addio Hakimi: è un nuovo calciatore del PSG – UFFICIALE

L’Adana Demirspor è un club neopromosso nella Serie A turca. Il centravanti ha firmato un contratto dalla durata di tre anni. Sul suo profilo ufficiale Instagram ha postato la foto con il presidente della sua nuova squadra: c’è anche il suo procuratore, Mino Raiola ed anche una vecchia conoscenza del calcio italiano come Gokhan Inler (ex centrocampista di Udinese e Napoli).

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM

Balotelli, duro sfogo sui social – FOTO

Questo il comunicato ufficiale del club turco: “Oggi è avvenuto un trasferimento storico che scriverà il suo nome nella storia della nostra Adana Demirspor con lettere d’oro. Mario Balotelli ha firmato per noi. SuperMario ora segnerà gol per la maglia blu“.

Nel frattempo, però, il calciatore ha postato una storia sempre su Instagram. Si è lamentato delle continue offese e lamentele da parte di persone che lo hanno criticato: “Non capisco tutto questo odio nei miei confronti da parte degli italiani. Se non sono in Nazionale è perché c’è gente che ha meritato più di me“.

Storia Mario Balotelli (screenshot Instagram)