Roma, rapina in piena notte a Montelibretti: un gruppo di malviventi ha svaligiato un’abitazione e ha immobilizzato i presenti. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, ma tanta la paura

Carabinieri (screenshot video YouTube)

Paura e tanto spavento, la scorsa notte, a Montelibretti (alle porte di Roma). Tre rapinatori (molto probabilmente dell’Europa dell’Est) ha fatto irruzione in un appartamento e hanno fatto piazza pulita. Armati fino al collo hanno immobilizzato e minacciato tutti coloro che si trovavano all’interno dell’abitazione: vittime una donna di oltre 70 anni, la figlia di 35 con il marito (40). Non solo: c’era anche un neonato di poche settimane.

LEGGI ANCHE >>> Assalto a portavalori sull’A1: rapinatori in fuga ma bottino vuoto

Secondo quanto riporta il sito ‘Adknkronos’ i rapinatori hanno preso denaro contante e gioielli. Sono rimasti nell’appartamento per una mezz’ora, poi sono scappati. Non appena i malviventi se la sono date a gambe, le vittime hanno chiamato immediatamente i carabinieri che sono arrivati sul posto. Le forze dell’ordine continuano ad indagare su questa vicenda, mentre le persone coinvolte sono ancora sotto shock.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM