Manuel Lazzari è il primo nome chiesto da Simone Inzaghi per il calciomercato dell’Inter in vista della prossima stagione. L’esterno destro è un pallino del nuovo allenatore nerazzurro e alla Lazio potrebbe rischiare di non rientrare nei piani di Sarri visto il cambio di modulo che apporterà l’ex tecnico di Napoli e Juventus.

Calciomercato Inter, assalto a Lazzari

L’arrivo di Simone Inzaghi sulla panchina dell’Inter cambia in maniera radicale il calciomercato della squadra nerazzurra con il tecnico che ha presentato le sue richieste alla dirigenza dei campioni d’Italia. Il primo nome sulla lista, stando ai nostri riscontri, è quello di Manuel Lazzari con l’esterno della Lazio che è un pallino del tecnico che lo ha avuto a disposizione durante la sua avventura sulla panchina della squadra capitolina. L’ex giocatore della Spal andrebbe a prendere il posto di Hakimi che appare sempre più vicino al passaggio al PSG.

LEGGI ANCHE >>> MBAPPE’, CHE SCATTO – VIDEO

Lazzari Inter, affare possibile

Claudio Lotito non ha digerito il passaggio di Inzaghi all’Inter, pronto ad alzare il prezzo dei calciatori che il tecnico vorrebbe portare con se a Milano. Per l’esterno destro però l’accordo è più che probabile considerato anche il fatto che Lazzari non è il giocatore ideale per Maurizio Sarri vista la sua intenzione di giocare con la difesa a 4 mentre il classe 1993 è più a suo agio nel 3-5-2 del tecnico piacentino. Dal canto suo, il laterale raggiungerebbe molto volentieri il tecnico all’Inter. Le squadre potrebbero trovare un accordo intorno ai 25 milioni di euro con i biancocelesti che andrebbero a realizzare un’importante plusvalenza.

LEGGI ANCHE >>> MATRI, APPELLO AI LADRI

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Manuel Lazzari (@manulazza29)

Nel mirino di Inzaghi ci sono anche altri calciatori come Marusic e Luis Alberto ma sembra difficile che Lotito possa dare l’ok anche alla loro partenza direzione Milano.