Tante polemiche nel match di campionato Milan-Fiorentina. Nel mirino l’arbitraggio di Sozza, autore di un errore grave.

Il Milan in questi minuti sta affrontando in un match molto insidioso la Fiorentina di Italiano, autrice finora di un’ottima prova. La sfida ha regalato tante emozioni e numerose polemiche ed ancora adesso i social sono letteralmente impazziti riguardo l’arbitraggio di Sozza. Tutto è avvenuto nel corso del secondo tempo del match.

Tomori Ikone
Tomori Ikone (Ansa)

 

Il club gigliato è apparso in controllo per buona parte del secondo tempo e negli ultimi minuti sono ‘esplosi’ i social per un contatto molto dubbio. Tomori ha atterrato in area Ikone, a pochi metri dalla porta di Tatarusanu. Il calciatore rossonero ha toccato la palla, ma allo stesso tempo ha tagliato fuori il calciatore viola.

In tanti hanno discusso sull’episodio e hanno parlato di un ipotetico rigore non concesso alla Fiorentina. Un episodio che farà sicuramente discutere, anche nel post partita. Ecco il video:

Milan-Fiorentina, come è finito il match

Tante emozioni nel secondo tempo di Milan-Fiorentina, il club ospite ha più volte sfiorato il gol con Tomori che ha salvato nel finale sulla linea. Il Milan è apparso spento nel secondo tempo, affaticato dopo le ultime sfide ma ha trovato la vittoria nel finale.

I rossoneri sono passati in vantaggio grazie ad un autogol di Milenkovic, ma anche in questo caso l’episodio ha destato tante polemiche. L’azione comincia con una presunta spinta di Rebic su Terracciano, ma l’arbitro Sozza ha lasciato correre convalidando la rete. Il Milan chiude a +8, ma la sfida continuerà a fare molto discutere. Finisce nel migliore dei modi il 2022 per il club campione d’Italia, che, nonostante le difficoltà, torna a vincere.