Grande vittoria del Milan che raggiunge Inter e Napoli agli Ottavi di finale di Champions. Sconfitta indolore per la Juve.

Il Milan di Stefano Pioli porta avanti i colori dei campioni d’Italia e vola agli Ottavi di finale di Champions League. Grande prova di maturità del club rossonero, che, reagisce dopo il ko in campionato contro il Torino e annienta il malcapitato Salisburgo, sconfitto con un netto 3 a 0. Giroud e Krunic (uno degli uomini fidati di Pioli) regalano il successo alla squadra milanese e diventano tre le squadre italiane che raggiungono gli Ottavi di finale della competizione.

Milan
Milan (Ansa)

Grande prova di forza delle squadre della Serie A, che, vedrà ora, nel sorteggio per gli Ottavi di finale, Napoli, Milan e Inter protagoniste. Gli azzurri terminano primi nel girone mentre le due milanesi terminano il girone al secondo posto. La Juventus di Allegri termina il girone con una sconfitta, ma si qualifica per l’Europa League.

Il Benfica domina in Israele, dilaga nella ripresa e consente alla formazione torinese di conservare il terzo posto. I bianconeri offrono una buona prestazione, ma devono arrendersi alle reti di Mbappe e Nuno Mendes. Grande prestazione dell’attaccante francese che ‘ammattisce’ la difesa bianconera. Beffa finale con il Benfica che vince 6 a 1 e si qualifica come prima per differenza reti.

Mbappe PSG
Kylian Mbappe PSG (Ansa)

Champions League, stabilito il quadro in vista del sorteggio

Sarà un sorteggio durissimo per Inter e Milan, che, rischiano di beccare una tra Real Madrid, Manchester City e Bayern Monaco (solo i rossoneri), mentre sulla carta situazione più tranquilla per il Napoli di Spalletti. Gli azzurri vedono Benfica e Borussia Dortmund come possibili avversari agli Ottavi ed una situazione più delineata con l’incubo PSG sullo sfondo.

Ecco, in vista del sorteggio, il quadro con le prime e le seconde nei gironi di Champions League:

Prime: Napoli, Porto, Bayern Monaco, Tottenham, Chelsea, Real Madrid, Manchester City, Benfica

Seconde: Liverpool, Club Brugge, Inter, Eintracht Francoforte, Milan, Lipsia, B.Dortmund, PSG.