Barcellona, nulla da fare per Ronald Koeman che è stato esonerato dalla dirigenza dopo l’ennesimo ko rimediato in campionato. Il favorito per la panchina già sta scalpitando…

Ronald Koeman
Ronald Koeman (screenshot video YouTube)

Doveva essere la partita della reazione, un nuovo campionato quello che il Barcellona avrebbe dovuto effettuare ieri sera. Così non è stato. E’ arrivata un’altra sconfitta, l’ennesima da quando è iniziata la nuova stagione senza molti, troppi, calciatori che hanno fatto la storia e la differenza di questo club (uno su tutti Lionel Messi). Nella decima giornata di campionato di Liga i blaugrana sono usciti sconfitti dallo stadio del Rayo Vallecano per una rete a zero. A timbrare il cartellino uno che ha dato alcuni dispiaceri ai catalani: ovvero Radamel Falcao.

Un risultato troppo pesante per la società catalana che, a quanto pare, non ci ha pensato più di due volte e ha deciso per l’esonero immediato nei confronti di Ronald Koeman. Il manager olandese paga un inizio di stagione pessimo frutto di molte sconfitte e poche vittorie. Il patron Laporta, dopo che nelle ultime settimane gli ha ribadito la sua fiducia nei suoi confronti, pare aver cambiato idea. Ora parte il toto-allenatore.

LEGGI ANCHE >>> Barcellona, Koeman verso l’esonero: il favorito è un italiano!

Barcellona, Koeman esonerato: Pirlo il favorito

In Spagna, nelle ultime settimane, si è parlato che nel caso in cui Koeman fosse stato esonerato la dirigenza avrebbe pensato ad un nome italiano per la panchina. Ora il sogno per Andrea Pirlo, di diventare allenatore dei blaugrana, sta per diventare realtà. Sa benissimo che il Barcellona non è più quello di una volta, ma i tifosi sperano di risollevarsi presto visto che non sono mai andati così in basso nella loro storia.

LEGGI ANCHE >>> Pedri rinnova con il Barcellona: la clausola rescissoria è da non credere

Al nono posto in campionato e qualificazione in Champions League a serio rischio (terzo posto frutto di una vittoria e due ko). Nelle prossime ore verrà annunciato il nome del nuovo manager che avrà un compito piuttosto difficile. In Spagna (ed anche in Italia) sono sicuri: il favorito è l’ex mister della Juventus.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM