L’auto dei genitori di Villar è stata rubata nella notte tra il 12 e il 13 settembre 2021. L’appello del giocatore sui social per ritrovarla.

Gonzalo Villar
Gonzalo Villar (screenshot video YouTube)

Rubata l’auto dei genitori di Villar nella notte tra il 12 e il 13 settembre 2021. A confermare il furto è stato lo stesso giocatore con un post sui social. Il centrocampista spagnolo ha detto che la vettura era parcheggiata sotto casa sua e nel momento di ritornare in Spagna non l’hanno più trovata.

Il giocatore iberico ha utilizzato il suo profilo per chiedere aiuto a tutti i suoi fan e postato anche una fotografia per facilitare una eventuale ricerca. Fatta molto probabilmente anche una denuncia alle forze dell’ordine nella speranza di ritrovarla il prima possibile. Non sarà semplice per diversi motivi, ma gli inquirenti hanno iniziato tutti gli approfondimenti del caso anche per capire se in quella zona ci sono stati tanti altri episodi simili.

LEGGI ANCHE <<< ESCLUSIVA, la strategia della Roma per il centrocampista

Dalla cessione alla permanenza: ora Villar vuole convincere Mourinho

Un furto che arriva in un momento non facile per il giocatore nella sua avventura con la Roma. Con l’arrivo di Mourinho sta trovando meno spazio e negli ultimi giorni di mercato si è parlato di una possibile sua cessione per arrivare ad Herrera dell’Atletico Madrid. Alla fine, però, non si è fatto nulla e il centrocampista è rimasto a Trigoria.

LEGGI ANCHE <<< Scambio di centrocampisti tra Roma e Atletico Madrid

Tre mesi, visti i diversi impegni, per convincere il tecnico portoghese a trovare un minutaggio maggiore altrimenti a gennaio la cessione potrebbe diventare realtà. Per lui serve scalare diverse posizioni nelle gerarchie di Mourinho e lo deve fare già dalle prossime settimane quando la Roma gioca ogni tre giorni. La notizia del furto potrebbe non aiutarlo in questo percorso, ma Villar proverà a dimenticare il prima possibile questa disavventura e provare a dedicarsi solamente al calcio giocato. Mesi decisivi per continuare la sua avventura nella Capitale anche se nelle prossime settimane le voci su un addio alla Roma potrebbero diventare ancora più frequenti.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM