Grave lutto nel mondo del calcio e della Juventus: è scomparsa una ex bandiera che ha scritto un pezzo di storia per i bianconeri. Arriva l’annuncio da parte del club

Francesco Morini (screenshot video YouTube)

Aveva 77 anni e ci ha lasciato poco fa. Stiamo parlando di Francesco Morini, vecchio difensore della Juventus degli anni 70. Dopo aver appeso le scarpette al chiodo è stato anche dirigente della ‘Vecchia Signora’ durante l’era di Giampiero Boniperti. Non solo: è stato anche direttore sportivo e team manager della stessa Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Juve, tentativi concreti per Icardi e Pjanic: le mosse del club

Giocava come “stopper”(adesso chiamato difensore centrale) ed era considerato come uno dei migliori nel suo ruolo. Abile nei contrasti e nei duelli aerei. Nato a San Giuliano Terme il 12 agosto del 1944, è cresciuto calcisticamente nelle giovanili della Sampdoria facendo anche il suo esordio in prima squadra nel 1963. Dopo sei anni trascorsi con la maglia blucerchiata passa definitivamente alla Juventus nel 1969 e ci rimarrà per ben 11 anni. Chiuderà da calciatore in Canada, nel Toronto Blizzard.

Dopo un solo anno all’estero ritorna in Italia, ma con un altro ruolo: quello da dirigente sportivo. Lo farà con la Juventus di Boniperti che lo ha voluto a tutti i costi (è stato anche team manager dei bianconeri). Da dirigente vincerà 3 scudetti, due Coppe Italia, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa UEFA, una Coppa Campioni, una Coppa Intercontinentale e due Coppe UEFA. Questo il ricordo della Juventus sul loro profilo ufficiale Twitter: