Fabio Fognini fa sempre parlare di sé: quella volta che abbandonò il campo per il motivo più “ridicolo” al mondo!

fabio fognini
Fabio Fognini (Facebook)

Fabio Fognini ne ha combinata un’altra delle sue. Il tennista italiano si è reso protagonista di un altro episodio singolare nel bel mezzo di un match di Coppa Davis. Fognini, non nuovo a comportamenti a volte bizzarri, questa volta ha sorpreso tutti: durante la partita di doppio tra Italia e Giappone, Fabio ha avvertito un bisogno improvviso che lo ha costretto ad abbandonare il campo proprio in un momento decisivo del match. Al termine del dodicesimo game si sarebbe dovuto disputare il tie break, ma Fognini ha lasciato il campo di corsa appena ottenuto l’ultimo punto.

La ragione della fuga di Fabio è semplice: il tennista italiano doveva urgentemente andare in bagno.

LEGGI ANCHE >>> Padel, incredibile ma vero: il punto impossibile è stato realizzato – VIDEO

Fognini non resiste e abbandona il campo durante la partita

 

@andrea18926Sempre il solito😂😂😂 #fognini #daviscup #perte #neiperte♬ Run – AWOLNATION

L’episodio risale al 2018, quando Italia e Giappone si fronteggiarono agli ottavi di finale di Coppa Davis. La corsa di Fognini ha avuto grande eco sui social: moltissimi utenti hanno voluto commentare l’ennesimo episodi con cui Fabio ha fatto parlare di sé. L’abbandono del campo da parte del tennista italiano è stato ripreso anche dall’account ufficiale della Coppa Davis. Il profilo Twitter del prestigioso torneo ha pubblicato il video della fuga accompagnato da una eloquente didascalia: “Quando devi andare, devi andare”.

 

D’altra parte Fognini ci ha abituato a comportamenti spesso fuori dalle righe. Nel corso della carriera Fabio ha spesso ceduto ad atteggiamenti eccessivi e bizzarri: dalle liti con i rivali in campo fino a qualche reazione eccessiva nei confronti degli arbitri. Genio e sregolatezza per il talentuoso tennista ligure.