Dominio Italia nell’atletica alle Olimpiadi di Tokyo: la staffetta azzurra vince la medaglia d’oro ed entra nella leggenda dello sport.

steffetta italia oro olimpiadi
La staffetta dell’Italia che ha vinto l’oro alle Olimpiadi (Youtube)

Venti giorni fa non se lo sarebbe aspettato nessuno. E invece l’Italia a Tokyo riscrive la storia dell’atletica. Dopo gli ori conquistati dalla Palmisano, e da Jacobs, Tamberi e Stano, arriva un altro sigillo. Ed è storico, perché la staffetta 4×100 azzurra ha dominato la finale, salendo sul gradino più alto del podio. Patta, Jacobs, Desalu e Tortu, hanno fermato il cronometro sul tempo di 37’50”, e per un soffio hanno battuto la Gran Bretagna e il Canada.

Leggi anche: Olimpiadi Tokyo 2020, Italia ancora protagonista: oro per Luigi Busà

Olimpiadi, l’Italia intera alza i pugni al cielo: è oro per la staffetta

jacobs staffetta italia
Jacobs, oro per l’Italia alle Olimpiadi anche con la staffetta (Youtube)

Ci speravano tutti, ma solo dopo aver capito che l’aria stava finalmente cambiando, e che l’atletica azzurra ha tanto da dire. É la disciplina che sta facendo sognare gli appassionati. A ritmo incessante di medaglie del metallo più ambito e prezioso. La staffetta 4×100, guidata da Jacobs e Tortu, che ha finalizzato da ultimo frazionista anche lo splendido lavoro di Patta e Desalu, ha fermato il tempo prima delle altre nazioni. Una prestazione incredibile, che ha ribaltato tutti i pronostici e regalato all’Italia l’ennesimo oro alle Olimpiadi in una edizione indimenticabile.

Lacrime, abbracci e una gioia incontenibile per una squadra che ha lavorato sodo, e che non ha mai smesso di credere alla medaglia. Il primato però consegna all’atletica un vero e proprio sogno a Tokyo. Chissà se adesso tutti i detrattori riconosceranno che in Italia c’è un movimento che è cresciuto, e in silenzio, senza mai raccogliere provocazioni, ha saputo rispondere con le prestazioni. E le incredibili emozioni regalate ad una nazione intera.