La nuova sfida di Calenda a Michetti in vista delle prossime Comunali di Roma. Ecco l’argomento proposto dal leader di azione.

Carlo Calenda
Carlo Calenda (screenshot video YouTube)

La nuova sfida di Calenda lanciata a Michetti in questa campagna elettorale per le prossime elezioni comunali di Roma. In un post su Twitter il leader di Azione ha aperto ad un confronto con il candidato del Centrodestra: “In un nuovo delirio radiofonico Enrico Michetti dice “gli altri candidati vogliono oscurare la storia di Roma che non conoscono. Facciamo così Enrico, su Radio Radio, un confronto solo su storia di Roma. Monarchia, Repubblica, Principato o Impero. Decidi tu“.

Calenda, quindi, è pronto ad un nuovo confronto a due con il rappresentante di Centrodestra. Ora da capire cosa risponderà Michetti, che nell’ultimo dibattito ha deciso di andarsene prima perché non sono stati rispettati gli accordi.

LEGGI ANCHE <<< Michetti: “Ecco perché me ne sono andato al confronto con gli altri candidati” – VIDEO

Proprio ai microfoni di Radio Radio il candidato del Centrodestra ha spiegato il motivo di abbandonare il dibattito. “Io me ne sono andato perché non è con gli insulti che si fa la buona amministrazione, ma è con il dialogo […] – ha detto Michetti in questo intervento radiofonico – la maggior parte della politica è contro di me perché io rappresento l’uomo nuovo. Quei tre che si candidano rappresentano il potere, hanno già dimostrato cosa sanno fare […]. A me non possono dire nulla. In futuro, se sarò eletto sindaco, possono dirmi qualcosa. Loro hanno già dimostrato cosa sanno fare. Loro rappresentano la realtà della politica nazionale e locale […]“.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM